Seleziona una pagina

FISIOTERAPIA ITALIA

IL MAGAZINE ITALIANO DELLA FISIOTERAPIA GLI ARTICOLII TERAPISTI

Il sito della fisioterapia ITALIANA

Fisioterapia Italia, naviga qui per trovare il FISIOTERAPISTA della tua città.
RIMEDI e CONSIGLI per risolvere qualsiasi patologia muscolare e articolare.

Per capire bene cos’è la fisioterapia è necessario fare una premessa: la maggior parte delle specialità della medicina si definiscono in virtù dell’organo che trattano. Se una persona subisce un danno al cuore a causa di un infarto andrà dal cardiologo, se subisce un danno al sistema nervoso centrale a causa di un ictus verrà seguito da un neurologo e se il danno sarà una frattura di un osso andrà dall’ortopedico.

Quindi ogni organo o apparto ha il suo specialista di riferimento che cura il danno di quell’organo. Ma allora cos’è la fisioterapia e di quale organo si occupa?

La fisioterapia non è una specialità d’organo ovvero con la fisioterapia non trattiamo un organo ma la disabilità che consegue da un danno.
La disabilità è la condizione di chi, in seguito a un danno, ha una ridotta capacità rispetto a quella che aveva prima del danno. La disabilità non va confusa con l’handicap che è invece lo svantaggio sociale.

Cosa cura la Fisioterapia

La fisioterapia è quindi quella scienza medica che si occupa di prevenzione e cura delle disabiltà di tutti gli organi, facciamo qualche esempio in linea con i precedenti per chiarire meglio questi concetti:

In caso di infarto cardiaco un paziente viene ricoverato in ospedale nel reparto di UTIC (Unità di Terapia Intensiva Coronarica) per le cure chirurgiche o farmacologiche, a causa del danno che il suo cuore ha ricevuto potrebbe sviluppare una facile affaticabilità che lo limita nelle attività di vita quotidiane. A questo punto la fisioterapia cardiologica può intervenire per migliorare le capacità residue per minimizzare e talvolta guarire totalmente la disabilità.

Lo stesso vale per il sistema nervoso. A causa di un ICTUS un paziente viene ricoverato nel reparto di neurologia dove riceverà le cure mediche atte a limitare il danno al sistema nervoso. Se a causa del danno il paziente svilupperà una difficoltà di movimento come ad esempio una emiparesi sarà la fisioterapia neurologica che si occuperà del trattamento di questa forma di disabilità.

Se il danno invece dovesse invece localizzarsi a livello delle ossa, come ad esempio per una frattura, allora sarà l’ortopedico ad occuparsi della guarigione del danno mediante un intervento chirurgico o mediante una immobilizzazione. Curata la frattura bisognerà ridare forza ampiezza e coordinazione, di questo si occuperà la fisioterapia ortopedica.

Volendo generalizzare il concetto possiamo dire che a ogni danno d’organo può corrispondere una disabilità ed esiste una branca specifica fisioterapica atta a riabilitare l’individuo che soffre di questa disabilità.

La storia della fisioterapia si perde nella notte dei tempi in particolare per quanto riguarda le tecniche di fisioterapia ortopedica. Questa branca della fisioterapia è sicuramente la più diffusa e più conosciuta in quanto le patologie del sistema muscolo-osso-articolazione, sono estremamente frequenti e hanno un grande impatto nella vita di tutti i giorni. Già Ippocrate, padre della medicina, nel V secolo a.C. utilizzava il calore per lenire il dolore e per far rilassare la muscolatura e proponeva un intervento fisioterapico fatto di tre componenti: calore, massaggio e ginnastica.

Il medico romano Scribonius Largus nel 46 a.C. prescriveva le scariche elettriche di torpedini nere per il trattamento della gotta e consigliava di tenerle sotto i piedi fin quando il paziente non sviluppava insensibilità.

Questi primi tipi di trattamenti hanno fornito un imprinting alla fisioterapia ortopedica che si occupa quindi di prevenire e trattare la disabilità mediante terapia fisica, mediante un lavoro manuale, esercizi terapeutici e ginnastica.

Possiamo quindi suddividere la fisioterapia dei disturbi muscolo scheletrici in due aree distinte: la terapia fisica e quella manuale.

La terapia fisica

si occupa della terapia che somministrano al paziente energie fisiche come ad esempio luce, vibrazioni, correnti etc.. Ovviamente la terapia fisica va di pari passo con lo sviluppo tecnologico. Oggi infatti utilizziamo correnti a diversa frequenza nei moderni apparati di Tecarterapia, TENS, elettostimolazioni per ottenere effetti che vanno dalla stimolazione della rigenerazione dei tessuti all’effetto antidolorifico modulando i parametri fisici quali frequenza, la forma d’onda e l’ampiezza dei segnali.

Il potere terapeutico della luce luminosa viene amplificato nelle moderne sorgenti LASER per trattare patologie a carico dei tendini e delle fasce. Le microonde utilizzate per creare calore all’interno dei tessuti trovano applicazioni negli apparati da Ipertermia. Le energie vibratorie trovano applicazioni diverse negli apparati di Ultrasuonoterapia, Energia Vibratoria a frequenze a acustiche e negli apparati di Onde d’urto. Anche i campi magnetici hanno trovato una giusta collocazione con la Magnetoterapia per gli effetti terapeutici che possono esplicare diversi livelli.

La terapia manuale

è costituita da massoterapia, esercizi specifici, mobilizzazioni e manipolazioni dei tessuti a scopo terapeutico. Nelle immagini potete vedere i centri di ginnastica medica che avevamo ad inizio secolo in Italia e che erano il luogo dove potevano essere fatti esercizi per rafforzare la muscolatura e ridurre la disabilità connessa a patologie quali la poliomelite, fortunatamente oggi debellata grazie al vaccino antipolio. Le scoperte della fisiologia ci permettono oggi di fare un piano di intervento mirato a differenti patologie in modo libero o con l’ausilio di sistemi che valutano la contrazione muscolare (Biofeedback Elettromiografici e dinamometri isogotonici e isocinetici), sistemi che valutano il movimento come la moderna Gait Analysis e i sistemi che utilizzano pedane propriocettive. Anche le tecniche di mobilizzazione e manipolazione hanno avuto una grandissima implementazione mediante le moderne ricerche e oggi possiamo eseguire le nostre tecniche con maggiore sicurezza per i nostri pazienti e con grandi implicazioni dal punto di vista terapeutico. La terapia manuale ha subito molti influssi da diversi ricercatori: Inizialmente era fatta soprattutto di manipolazioni (Maigne, Cyriax) successivamente si è arricchita con il trattamento dei disturbi neurodinamici (Butler, Shacklock) e ancor dopo delle scuole di bilanciamento muscolare (Sahrmann) e oggi sta vivendo una fase di integrazione con le scienze cognitive.

I NOSTRI TERAPISTI

Fisioterapia Roma

Fisioterapia Milano

Fisioterapia Napoli

La lista dei centri di fisioterapia nel comune di Milano e zone limitrofe. Gli indirizzi ed i numeri di telefono degli specialisti divisi per quartiere in base ai trattamenti effettuati.

L’elenco dei fisioterapisti a Roma ed osteopati divisi per quartiere e zona. I macchinari che utilizzano ed i prezzi dei trattamenti come laserterapia e tecar

GLI ULTIMI ARTICOLI DAL MAGAZINE

Dolore All’ Osso sacro Cause e Rimedi

Prima di analizzare le cause che possono provocare dolore all’osso sacro è necessario fare una panoramica generale sull’anatomica e la biomeccanica di questo importante segmento anatomico. Il “sacro” è l’osso più grande della colonna, costituito da 5 vertebre fuse tra...

IL SOMMARIO DI FISIOTERAPIA-ITALIA

GLOSSARIO

Il nostro glossario online è un utilissimo strumento per iniziare a conoscere le pratiche ed i termini più importanti in fisioterapia.

VAI

MAGAZINE

Articoli tecnici e consigli “d’autore” scritti per te dai migliori fisioterapisti italiani. Consulta l’archivio, diviso per autore o per patologia.

VAI

EVENTI

Il nostro calendario ti permetterà di rimanere aggiornato su tutti i grandi eventi che riguardano la Fisioterapia in Italia.

VAI

IL FISIOTERAPISTA DELLA SETTIMANA

CENTRO MEDBEN – ROMA


Affida il TUO DOLORE a un TEAM, ogni tuo dolore, problema e patologia fisica ha bisogno di un DIVERSO APPROCCIO, FISIOTERAPICO, OSTEOPATICO, MANUALE o STRUMENTALE, solo un CENTRO di FISIOTERAPIA come il nostro può offrirti questo. La MIGLIORE TERAPIA con il MIGLIORE TERAPISTA per risolvere il tuo problema … RITROVA LA TUA SALUTE, siamo qui, in centro a ROMA, per TE.

VAI ALLA PAGINA MEDBEN SU FISIOTERAPIA-ITALIA

VUOI COLLABORARE CON FISIOTERAPIA-ITALIA?

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.